Elianto e i Mondi Alterei

…tutto quello che mi passa per la testa (e per le mani)

Valiant Miniatures: “British Tommies 44-45” Recensione

Posted by Elianto su giugno 21, 2007

L’oggetto di questa recensione è una delle prime due scatole di miniature in plastica 1/72 (dedicate alla WW2) della inglese Valiant Miniatures. Le due scatole in questione, “British Tommies 44-45” e “Classic German Infantry 44-45”, sono una vera novità nel mondo delle miniature in plastica 1/72 perchè sono dichiaratamente dedicate ad un target di wargamer. Nello specifico infatti i due box contengono tutti i pezzi necessari per realizzare un battaglione completo per giocare da subito a “Rapid Fire!“.

Gli sprue contenuti nel box sono 4 (tutti uguali) ed ognuno contiene 14 miniature ed una cospicua serie di armi, zaini ed accessori per personalizzare ogni pezzo (compreso un totale di 4 vickers e 4 mortai da 3″) . Inoltre, avendo come target il wargamer, negli sprue sono contenute una serie di teste extra con copricapi differenti (tra cui baschi, elmetti non mimetici, teste senza copricapo o con berretto da ufficiale) e dei 14 soldati due sono scolpiti senza braccia in modo da permettere una presonalizzazione immediata tramite le armi e le braccia extra a disposizione. Il lavoro di produzione è di qualità elevata, le minature non sembrano manichini e le pose sono belle e mai innaturali, le linee di fusione minime se non addirittura inesistenti. Il materiale plastico degli sprue è rigido (come materiale e struttura ricordano molto gli sprue della GW) e questo permette tramite cutter e stucco di realizzare facilmente una serie di ulteriori modifiche sui pezzi. Un esempio di tali possibilità è già presente nella galleria disponibile sul sito ufficiale: Galleria1 e Galleria2

Rispetto allo standard dei produttori in plastica 1/72 le miniature Valiant non si distinguono solo per il materiale plastico più duro e per la composizione degli sprue pro-wargamer. Infatti sia la scala che lo stile delle sculture è chiaramente wargamistico, i pezzi sono alti quasi 25mm (quindi incompatibili con la maggior parte dei prodotti in plastica 1/72) e lo stile evidenzia una scultura massiccia e leggermente esagerata, molto simile allo standard dei produttori in piombo.

Il box “British Tommies 44-45” contiene un totale di 68 miniature divise in 14 pose su 4 sprue, nel dettaglio le pose sono:

  • Ufficiale con binocolo (4)
  • Ufficiale con mappa (4)
  • FO in ginocchio (4)
  • NCO con Sten (4)
  • Radio Operatore con Sten in ginocchio (4) con kit Radio (4)
  • Vickers HMG con Mitragliere (4)
  • Operatore Mortaio / Piat (4)
  • Fante con Mortaio da 2″ (4)
  • Assistente al mortaio con munizioni (4)
  • Fante con fucile che avanza (posa 1 x 8)
  • Fante con fucile che avanza (posa 2 x 8)
  • Fante con fucile in corsa (8)
  • Fante in ginocchio (senza braccia x 4)
    – Braccio destro con PIAT (4)
    – Braccio destro con Bren (4)
    – Braccio sinistro per Bren/PIAT (4)
  • Fante che avanza (senza braccio destro x4)
    – Braccio destro con Bren (4)
    – Braccio destro con Lee Enfield (4)
    – Braccio destro con Munizioni Mortaio (4)
  • Testa extra con Elmetto (8)
  • Testa extra con Berretto Ufficiale (8)
  • Testa extra con Basco (8)
  • Testa extra senza copricapo (8)
  • Mortaio da 3″ (4)
  • Zaino (40)
  • Muretto per sostegno bren/piat (4)
  • Basetta per Vickers (4)
  • Opuscolo con istruzioni per l’assemblaggio e l’organizzazione del battaglione tipo per “Rapid Fire!”

Simpatica l’idea di realizzare sul bordo del box in cartone una serie di rovine da ritagliare, utilizzabile come scenario.

Personalmente consigliatissimo l’acquisto del box (disponibile ad un prezzo che oscilla tra i 13 e i 15 euro) per qualità e quantita del materiale contenuto. Con un solo box potete già realizzare qualcosa di completo non solo per Rapid Fire, inoltre in combinazione con il box di Tedeschi avrete già pronti due schieramenti opposti. Qualche dubbio potrebbero averlo gli amanti delle solite produzioni in plastica 1/72 ma chi ama lo stile di scultura tipico delle miniature per wargame o chi si fa pochi problemi di compatibilità e di millimetri può andare sul sicuro!

Un grosso ringraziamento alla Valiant Miniatures per avermi fornito il materiale necessario per la recensione!

Annunci

2 Risposte to “Valiant Miniatures: “British Tommies 44-45” Recensione”

  1. insurance said

    My family always say that I am killing my time here at web, but I know I am getting
    know-how every day by reading such pleasant articles or reviews.

  2. Jerry M said

    I was very happy to uncover this web site.
    I want to to thank you for ones time due to this fantastic read!!
    I definitely enjoyed every bit of it and I have you bookmarked to see new information
    in your web site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: